5 utilizza per la salute di melissa, al di là della cucina

Melissa 3432654 1920

Condividere

31 ottobre 2019, 17:53 – Aggiornato novembre 20 2020, 15:01

melissa: questa pianta, la nostra mamma ci dà sempre un tè o un infuso. Bene, solo perché tu sappia, aveva ragione: la melissa ha proprietà medicinali sorprendenti. Tutti noi lo mettiamo per il suo odore di mentolo e il gusto astringente, ma oltre a questo è una meraviglia. Ecco perché.

Cosa rende la melissa così benefica?

Molte cose, di cui vi diciamo alcune qui sotto. Basta tenere a mente che da questa pianta, è possibile utilizzare sia i fiori, il gambo e le foglie bollite.

È lenitivo e sedativo

Prendendo questa erba infusa può contribuire a rendere il vostro umore molto più calmo. In cima favorisce il sonno. Se sei una delle persone che soffrono di ansia e insonnia, non esitare: questa è la tua opzione. È già stato trovato per avere eugenolo e citronella, entrambi i quali funzionano come sedativi.

Previene l’emicrania

È dovuto al fatto che la melissa è un anestetico e fa sì che i segnali raggiungano il sistema nervoso un po ‘ più tardi. Questo aiuta il mal di testa e l’emicrania a rallentare o addirittura a prevenirli completamente. Aiuta anche per i dolori muscolari dopo l’esercizio.

Allevia i problemi gastroinstestinici

La melissa elimina il disagio dei problemi intestinali, poiché consente di ridurre i livelli di gas. Favorisce anche la protezione del fegato e la secrezione della bile per elaborare meglio il cibo.

Tossisci via

Questo è sicuro che accadrà: se bevi un’acqua di melissa o un tè, ti aiuterà a smettere di tossire se sei malato. Non garantiamo che ti libererai di catarro o altri sintomi, ma senza dubbio se hai tosse o secchezza, questi saranno notevolmente ridotti.

https://www.directoalpaladar.com.mx/carnes-y-aves/roast-beef-casero-receta-sencilla

È buono per la colica

Sì, come lo leggi. Il consumo di melissa è utile per rimuovere i fastidiosi dolori che vengono con le mestruazioni. Dovresti immergere solo 200 grammi della pianta fresca in un litro di alcol etilico per nove giorni, e quando hai il disagio prendi 20 gocce sciolte in acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.